Mogucosplay.com · The Next

The Next

Sono alla ricerca diperata di consigli e aiuti per i miei cosplay più difficili (se non ci riesco ho le riseve più semplici) alcuni sicuramente dovrò portarli nel 2009, altri dipende dalle possibilità future.
Devo imparare a fare i vestitoni con il sottogonna gigante, oltre a maneggiare altri tipi di materiali per armi, armature, e simili.


Silen da Devilman The Movie (Comicon09) - Siren da Final Fantasy 8 (Lucca09)

Queen Esther black version (almeno la seconda)

Uno dei vestiti di Marie Antoinette  (dettagli dei costumi)


Kosmos da Xenosaga (Gamecon09)

Pandora da Saint Seya


Euphemia da Code Geass

Dark Elf da Lineage II (trailer) (Lucca09)

Anna Bolena (particolari del vestito)

Ce ne sarebbero tanti altri, ma questi sono quelli che ultimamente mi sogno anche la notte :p

5 comments

Hello. I think the article is really interesting. I am even interested in reading more. How soon will you update your blog?

i costumi belli sono sempre gettonati ;)

Ahh non ci credo XD Siren e Kos-Mos li voglio fare pure iooo ^.^ Kos-Mos soprattutto!

mi confondo sempre tra cartoomics e comicon sono un deficiente :P

Per mani e piedi di Silen sei apposto, però ho letto che lo vuoi portare al Comicon di marzo *_* dovrei cmq farcela, se vuoi provare a prendere cmq manualità con la cartapesta non è difficcilissimo, cartaigienica e vinavil diluita con acqua su basi magari di spugna a cui dai la forma che vuoi e poi ci lavori sopra con i materiali sopra detti, ti consiglio di lavorare i pezzi in più volte, quindi dare una primo strato di cartapesta lasciarlo asciugare più che bene e dopo rilavorarci sopra per i dettagli..
per le cose sartoriali ohimè non sono una cima, io mi invento le soluzioni al momento della creazione e spesso sono metodi poco ortodossi.. io prediligo la lavorazione di materiali vari per gli accessori, quindi per l’arma di Kosmos e le varie parti di armatura plastica e solo plastica, ti devo creare i passaggi nel dettaglio come delle istruzioni di montaggio?
L’arpa di pandora, dipende quale materiale vuoi usare, e che disponibilità di strumentazione hai, rimango dell’idea che il legno sia la meglio cosa, ma magari per avere la leggerezza massima si possono utilizzare fogli di poliuretano da incollare insieme per avere un pò di spessore e poi intagliare con semplice taglierina e levigare con cartavetro, il materiale e morbidissimo ci vuole solo tanta pazienza ;-) chiedi pure nello specifico, queste sono solo istruzioni di base