Mogucosplay.com · Voyage

Voyage

You are currently browsing the archive for the Voyage category.

20 dicembre 2009 ore 12:20 - Hotel Resort Airport

Non siamo ancora arrivati a destinazione.

Dopo varie peripezie, ancora devo capire come sia possibile che a mezzanotte ci troviamo in un albergo ad Hong Kong mentre dovevamo essere in viaggio da Narita a Kyoto 15 ore fa..

Ebbene, per una volta questo ritardo non è assolutamente dovuto a me U_U

Partiamo dal principio: l’aereo Napoli-Londra (GT) non parte in orario perchè non può atterrare per via della neve. La situazione si sistema e partiamo già con 2 ore di ritardo, automaticamente la coincidenza organizzata dalla British Airways da Londra (HW) a Narita viene persa.

Arrivati lì per fortuna troviamo una hostes gentilissima che cerca i voli migliori diretti in Giappone e quello verso Hong Kong e poi il successivo per Narita sembrava essere il migliore.. se non fosse che anche questo aereo fa 4 ore di ritardo per partire! ( 3 delle quali le abbiamo passate in aereo senza poter uscire..e aggiungeteci le 11 di viaggio effettivo.. vi faccio immaginare le mie ginocchia quanto abbiano sofferto) quindi secondo aereo per Narita? PERSO!

Se non fosse stato per Edo che riesce a mantenere la calma appena vede che sto per dare di matto non so dove sarei ora..

Sa bene che se perdesse anche lui il controllo finirebbe male quindi armato di santa pazienza porta avanti i progetti anche quando non sono d’aiuto.

Ora ci ritroviamo ad Hong Kong dunque in attesa dell’aereo che ci porti finalmente a destinazione domattina.

Quindi il mio primo pianto in questo viaggio non è stato per commozione ma per stress, e il primo resoconto della prima giornata non è poetico come avrei voluto.

Ma non importa. Mamma se la ride perchè reputa tutto ciò esperienza che si accumola e che se anche perdiamo quasi 2 giorni di xKyoto (su 3) non c’è da disperare dato che è solo il primo di tanti viaggi in Giappone che farò nella mia vita.

Intanto la British che tanto abbiamo odiato ci sta trattando benissimo (con 300 $ spesi al ristorante :p stanza fantastica con divanetto, televisore da 30” piatto, teiera per il tea, bagno di marmo..) e sul mio passaporto si aggiunge la Cina che non era molto nei miei programmi futuri (oltre ad aver visto l’aeroporto migliore del mondo a detta dei sondaggi U_U).

Sono molto dispiaciuta però di cambiare i programmi e sopratutto creare così tanti problemi alla famiglia che ci ospita. Sarebbe stata un’esperienza davvero unica e 3 giorni erano anche pochi per viverla, ora avremo un giorno e mezzo in cui dovremmo conciliare la maggior parte delle cose da fare e vedere.

Mi chiedo cos’altro possa accadere dopo questo. Per adesso la vedo soltanto in discesa e nonostante tutto questa piccola variazione non è stata del tutto negativa.

Frasi di viaggio:

Edo alla vista del Mc ad Heatrow: Il mio stomaco ha fatto TA DAAAAN!

Edo all’uscita del bagno dopo le prime 6 ore di viaggio: Si è sentito l’Alleluja? (-_-’)

Inglese in bagno guardandomi : Oh *_* i love your hair! (XD)

Io e Edo in aereo: suahahah ahahahahaahahha (risate isteriche di circostanza ripiene di frasi senza senso)

Cinesina dei volantini: WOOO! You’re beautiful! (guardando sempre i miei capelli ad oggi non piu rosa ma fuksia XD)

Passando dall’aeroporto all’ hotel: Edo! guarda quelli li giù come sono gialli! Gà ma come sei razzista! No edo hanno le tute giallo fosforescenti XD

ore 8:20

Stiamo finalmente per prendere l’aereo per Tokyo!

mancano ormai 15 ore alla partenza e ancora non ho fatto la valigia e messo a punto altre cose per il viaggio, sono proprio incorregibile..

non starò qui a spiegare sentimenti, speranze e aspettative.

lascerò che l’emozione venga tutto ad un tratto quando scenderò da quell’aereo, il freddo mi entrerà nelle ossa e le mie orecchie non capiranno più parole e scritte.

mogu in japan

manca davvero poco..

sembro una pazza lo so, ma il conto alla rovescia mi sta uccidendo..

guardo il calendario e quei giorni sembrano talmente piccoli che ho la sensazione di partire domani..

e nel mentre in 11 giorni ho due cosegne all’università, salgo a roma, c’è la mostra cosplayer di claudio, si deve fare la valigia, concordare altre milioni di cose, cambiare i dindini in yen..
ma sopratutto
credere che veramente sto per fare questo viaggio..
perchè io penso di non essermene ancora resa conto..

Snowboard lovers

panorama

Tornata da Roccaraso.
Alla fine, anche se mi hanno dato buca tutti, qualcuno c’è..
La mia prima sciata in assoluto ed ho cominciato subito con lo snowboard di cui ormai posso dire di essere innamorata. Voglio riandarci, voglio fare le piroette e fare la fica sulle piste difficili :p e l’anno prossimo voglio sopratutto una tavola tutta mia con disegni stratosferici =)

sullo snow

Mi sono divertita, due giorni pieni, intensi, ho scoperto anche di avere muscoli che prima di sciare non sapevo di avere!
Poi la neve, il camino, la baita sulle piste per pranzare, la cioccolata calda, e tante ma tante cadute (ci ho perso pure una mano) ma se non altro nelle ultime discese sono stata proprio brava U_U . Per non parlare del palaghiaccio, come dei cretini a fare le coerografie tentando di imitare le acrobazie dei professionisti senza mai cadere.
Bello, si si si. Ho scoperto un’altra cosa che mi piace fare.
Snowboard forever ^_^

Però..
Però devo studiare, l’esame della settimana scorsa non è andato per niente bene, e devo preparare anche dei laboratori prima di dare questa dannata tesi. Domani vado a chiederla sperando che tutto vada bene entro maggio, anche perchè di questo andazzo in Giappone non riuscirò mai ad andarci =(

Rimbocchiamoci le maniche.

Io, vip fra i vipS

E’ stata una giornata bellissima.

Partenza da Napoli per Roma alla volta del GiftDay.

Mi avevano chiamata per fare una piccola comparsa sul palco nei panni di Bloom delle Winx insieme ad altri cosplayer.
Mi danno un pass per i camerini, il buffet alla Residenza Farnese, e già sembra di essere in un altro mondo.
Mi presentano Roberta Lanfranchi che avrebbe presentato l’evento e noi “cartoni animati”.
Prima figura da stupida “ah O_O ma tu sei…sei………O_O” “si sono io ^_^ paicere” (per inciso mi piace tanto come conduttrice e poi è la moglie di uno dei miei idoli).

Truccatrici, telecamere, e mi entra nel camerino Pantani XD
Seguono imbarazzanti attese al freddo per salire sul palco (non so quanti gradi fossero, ma sfido chiunque a stare praticamente nudi a gennaio per la strada) tanto che una ragazza dello staff alla fine mi ha portato una coperta, addirittura azzurra in tinta con Bloom :p
Dopo aver dato i regalini e fatto le foto con i bimbi, sono corsa a cambiarmi per poi spostarmi al buffet nella Residenza e sentirmi dire che potevamo rimanere anche la notte (tutto spesato, come lo era stato anche il viaggio d’altronde) in quel palazzo fantastico insieme a tutta l’altra gente dello spettacolo.
Non ho parole..
Tornati nei pressi del palco è iniziata la catastrofe di figure di cacca =)
Ma dico io, ho un pass Artist, lo posso sfruttare, e allora perchè non andare dietro le quinte a rompere le balle ai vipS e a fare foto?
Gabriele Cirilli, Marco Marzocca, Gigi e Ros, Lillo & Greg, i Blues Williams Band, Max Paiella e Pif.

Io nel brodo di giuggiole a nuotare facendo capriole, presente?

Antonio di Amici non me lo sono prorprio calcolato, abbiate pazienza XD
Quando ho fatto la foto con Lillo e Greg, fregandomene del resto della band, mi si sono avvicinati due di loro a chiedermi di farne una insieme. Perchè? “ah non ho capito, tu puoi chiedere a loro e noi a te no?” (mi domando se si siano offesi prefendo solo Lillo e Greg a loro XD) “Ah ma io comunque sono la Winx di stamattina” e da lì a parlar del più e del meno. Gigi e Ros che han fatto gli scemi mettendosi in posa o dalla parte opposta della macchina fotografica o davanti a me. E ci potevo pure stare XD che ve lo dico a fare.
Ciliegina sulla torta, sto per andarmene e mi ritrovo Max Gazè a fumare fuori la Residenza, e da lì a parlare del fumo in Giappone (perchè??? ah bho).
Dov’è Irene Grandi invece? Si sentiva la sua voce fare solfeggi dalla camera dell’albergo.

Ecco.
Io capisco che di tutto ciò a molte persone potrebbe fregare poco, ma è stato un piccolo sogno per me, una giornata divertentissima passata in mezzo a gente con cui non avrei mai pensato di dividere un pranzo o una stanza, e anche se ora a casa sono con i dolori alle ossa per via del gelo, non sono mai stata così convinta di dire che: ne è valsa la pena.
Gli altri cosplayer poi sono stati di una compagnia fantastica.
(Grazie Emi del passaggio ^^ )

Sono stata proprio bene. Sisisi.

Due ringraziamenti speciali:

il mio “Robbberto The second” (aka Ismaele) che mi ha aiutata per tutto il giorno a modi manager/body guard/costumista/fotografo;

e ovviamente Gianluca Falletta (Satyr) per avermi chiamata all’evento facendomi in questo modo un regalo senza nemmeno saperlo, per come  si renda disponibile e gentile nonostante abbia a che fare con tutta l’organizzazione della giornata e per come dimostri sempre un occhio di riguardo per noi.

( e grazie anche a mamma, ma lei lo sa già :p )

-Aggiunte le prime foto della giornata

E siamo tornati..

E finalmente è tornato tutto come prima.

Prima che l’host precedente decidesse di chiudere i battenti,  prima di Natale quando c’erano tanti aggiornamenti da fare, la neve da far cadere per riempirvi lo schermo, prima dei regali, il capodanno… insomma, l’anno scorso, 6 giorni fa..
Purtroppo l’ultimo back up era stato fatto qualche settimana prima quindi gli utlimi post, i commenti e quant altro sono andati persi, ma siamo contenti lo stesso. Abbiamo recuperato il possibile.

Grazie Mik per il lavoro ^^

Siete interessati a qualche aggiornamento?

L’esame che stavo preparando del 19 dicembre è andato male, ora lo ritenterò il 9 gennaio.
Ho tagliato i capelli e creato un nuovo colore che va dal verde al blu O_o
I giorni dal 27 al 31 non sono stati niente male, mi aspettavo di peggio considerando gli utlimi risvolti sentimentali. Intanto le finanze hanno avuto un picco spaventoso dato che il giro al nord che ho deciso di intraprendere in quei giorni è stato pieno di imprevisti (vedi il treno che parte per torino da napoli senza di te..).

Torino

Asti/Nizza: pranzo e aperitivo con isma, nadiask, matteo, raffy, stante e cri(che in foto non c’è =(

Milano: raduno forum di nerd (ebbene si, chiamatemi nerd :p )

Napoli: Capodanno (salvata in estremis da mio fratello e gli amici)

Newer entries »